AAA+ Philippe Patek Repliche orologi Online

I Tempi Corrono! Al SIHH 2018 Jaeger-LeCoultre Presenta e Consegna A grande sconto

SHARE
, / 1162 0

SIHH 2018 Jaeger-LeCoultre Save

SIHH 2018 – Jaeger-LeCoultre Polaris Memovox

Quale migliore titolo per illustrare l’iniziativa lanciata ieri da Jaeger-LeCoultre al SIHH 2018, se non lo slogan della campagna di grande successo della Banca Mediolanum? La Maison svizzera inizia l’anno presentando al Salone di Alta Orologeria il nuovo Polaris Memovox e ne rende subito disponibile un lotto di 68 pezzi acquistabile presso il sito ufficiale JLC . Ecco di seguito il tweet ufficiale.

È la prima volta che nel settore, ultimamente farcito da numeri con il meno davanti, si usa una tecnica prêt-à-porter: un classico nella moda da cui deriva il termine.

Uno sguardo veloce al Jaeger-LeCoultre Polaris Memovox

Visto la prima volta nel 1968 è facile immaginare che il Polaris Memovox, cui quest’anno festeggia 50 anni, sia una delle novità top Jaeger-LeCoultre 2018.

La nuova versione è un omaggio agli iconici svegliarini del brand di Le Sentier che saranno riproposti, reinterpretati secondo i gusti attuali, in diverse varianti: un modello automatico a tre lancette, un cronografo, un cronografo con indicazione dei 24 fusi orari e due modelli dal look vintage: Jaeger-LeCoultre Polaris Date e Jaeger-LeCoultre Polaris Memovox.

Perché non si fa caso alla vil pecunia quando si compra un orologio solo perché lo portano tutti e fa status symbol anche se il suo valore a livello di orologeria non è degno di nota??? Quella sì, che come direbbe Christian De Sica, è na cafonata!!Ancora stelle sul red carpet, ancora la laguna di Venezia sullo sfondo. Nell’aria l’atmosfera magica di una kermesse internazionale: la 74esima edizione del Festival del Cinema di Venezia. E di una serata di gala: quella organizzata da Jaeger-LeCoultre che ha fatto incontrare star del panorama cinematografico, e non solo, in una location esclusiva.Protagonista assoluta, Sonatina, una collezione di Rendez-Vous in limited edition composta da tre orologi che rappresentano tre diverse fasi del sentimento amoroso: romanticismo, seduzione e amore. Preziosi, raffinati e con vocazione artistica, i nuovissimi segnatempo, per la loro capacità di adattarsi a ogni ruolo, fanno venir voglia di tirar fuori le doti cinematografiche intrinseche in ogni donna, facendole sentire vere dive, proprio #LikeinaMovie.Non a caso, alla serata c’erano due set fotografici dedicati alle scene iconiche di due film della storia: Grace Kelly al volante in ‘Caccia al Ladro’ e Marylin Monroe in abito bianco sulla grata della metropolitana con il vento che le scopre le gambe in ‘Quando la moglie è in vacanza’. E non sono state poche le star che si sono prestate allo shooting.

Originariamente di color nero il nuovo Jaeger-LeCoultre viene ora offerto anche con quadrante nella variante color blu oceano con finiture soleil, grené e opalina abbinato.

Già riproposto nel 2011 in due referenze identiche ai modelli subacquei Le-Coultre, prodotti a cavallo dell’inizio degli anni ’60, il Memovox è un orologio svegliarino dotato del nostalgico cicalino meccanico.

Sul sito web ufficiale sono disponibili altre notizie e prezzi del nuovo Polaris Memovox

L’Orologeria prova a mettersi al passo con i tempi

Un tempo, molto prima di occuparmi a tempo pieno della mia passione per gli orologi, mi chiedevo “ma come mai in orologeria le novità vengono presentate tra gennaio e marzo ma sono per il 90% disponibili solo da settembre e a volte persino l’anno successivo? Ammetto che la risposta, valida ancora oggi, era piuttosto banale: perché oltre a lasciare il tempo alla produzione di organizzarsi (PS: e avete mai notato come spesso le novità non vengano mai fotografate lato fondello? R: perché l’accoppiamento orologio-movimento non è ancora definitivo), durante i saloni si raccolgono gli ordini e da li in poi tutto comincia più o meno quadrare.

Che io sappia la Maison ha iniziato solo lo scorso dicembre l’esperimento della vendita di piccoli quantitativi commercializzando attraverso il suo sito ufficiale un’edizione limitata a 100 esemplari del Geophysic True Second con un inedito quadrante blu, magnifico orologio che ho recentemente recensito in questo articolo.

L’iniziativa intrapresa da Jaeger-LeCoultre al SIHH 2018 di vendere anticipatamente 68 esemplari del Polaris Memovox non è speculativa, almeno non per il ricavato che ne deriverà. Nonostante il tutto esaurito, un segnatempo del genere che sarà alla fine costruito in 1.000 esemplari non beneficia certo – economicamente parlando – di poco più di una cinquantina di esemplari consegnati “chiavi in mano”.

Tuttavia, come scrissi in un vecchio articolo, sono sempre stato dell’idea che le edizioni limitate andrebbero limitate, e adottate solo quando ci sono motivi validi come ricorrenze, almeno su base decennale, o motivazioni concrete e misurabili. E anche per questo aspetto con il Polaris Memovox ci stiamo più che dentro, un po’ meno con i 100 Geophysic True Second con quadrante blu che ho citato sopra.

Giudico curiosa per il campo questa azione di Jaeger-LeCoultre che ha un obiettivo comunque commerciale: quello di creare ulteriore buzz su un pezzo che forse neppure ne aveva così bisogno; comunque, la stessa potrebbe in futuro essere imitata da molti marchi di lusso.

Oggigiorno tutti i prodotti vendibili sono coinvolti in primo piano dalle “offerte a tempo breve”. Nonostante ciò in tutti i campi la differenza vera la fa e la farà sempre ciò che porta con se dei validi motivi per essere acquistato. I fan di questa filosofia non si fanno certamente scrupolo di fare code estenuanti per comprare o aspettare, com’è sempre stato anche in orologeria, addirittura anni prima di possederli.

Tu cosa ne pensi? Scrivilo in un commento.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

PASSWORD RESET


LOG IN