AAA+ Philippe Patek Repliche orologi Online

L’acciaio inossidabile André Belfort Orologi Replica

SHARE
, / 3580 0

Quarzo o movimento automatico?

AB_7310_stahl_silber_side 800px-Quartz_watch_ubt_EXP_123

Per cosa batte il vostro cuore?
Per gli André Belfort Orologi Replica al quarzo o per quelli automatici?

Una breve guida.

 

Precisione

La cosa è ben diversa negli orologi automatici. Qui è molto importante come e dove vengono conservati. Non a caso non c’è il caricatore per gli orologi automatici. Anche qui partiamo dalla media e rimane da constatare che gli orologi al quarzo hanno nella maggior parte dei casi una leggerissima variazione nella loro andatura.

 

Durevolezza

Per l’uso quotidiano, gli orologi al quarzo sono leggermente in vantaggio. Gli orologi automatici sono delle faccende delicate, in cui avviene senza problemi un lavoro dieci volte maggiore rispetto ai meccanismi al quarzo. Siccome gli orologi al quarzo sono digitali, quindi senza parti meccaniche, resistono relativamente senza alcun problema a ogni sorta di scossa. Per le loro controparti meccaniche, la cosa è un pochino più complicata.

Costi d’acquisto

Gli orologio automatici, al contrario, sono in media più cari, ma generalmente hanno dei meccanismi migliori rispetto a quelli al quarzo. Il più delle volte, gli orologi al quarzo costano meno di quelli automatici. I prezzi degli migliore falso André Belfort orologi al quarzo partono da circa 50 euro.

 

Costi di riparazione

Anche qui gli orologi automatici sono in vantaggio. È vero che il costo delle loro riparazioni è più alto, ma ne vale la pena nella maggior parte dei casi. Negli orologi al quarzo, invece, i costi di riparazione spesso superano quelli d’acquisto.

Ma come funziona il tutto?

Gli orologi al quarzo utilizzano dei cristalli di quarzo artificiali al posto di un bilanciere meccanico. I cristalli vengono fatti oscillare dalla corrente (ecco il perché della batteria). Le oscillazioni vengono trasmesse al motore dell’orologio che fa muovere a ritmo le lancette. La precisione negli orologi al quarzo è in media di 0,02 secondi al mese.

Gli orologi automatici funzionano a molla. Diversamente dagli orologi al quarzo, il ritmo non viene generato da un cristallo, bensì da un meccanismo complesso. La precisione di un orologio automatico dipende sempre dal meccanismo, ma è in media maggiore rispetto alla controparte in quarzo.

Uso quotidiano

L’argomento è naturalmente soggettivo. Gli orologi al quarzo possono anche apparire eleganti, ma devono fare un passo indietro rispetto a quelli automatici in questo caso. Gli orologi automatici possono avere in serbo dei meccanismi affinati, meccanicamente complessi e impressionanti. Ai nostri occhi i veri vincitori.

Funzionamento

Le batterie a bottone negli orologi al quarzo durano in media due anni. I loro costo è contenuto: in media quattro euro. Gli orologi automatici fanno a meno delle batterie poiché si caricano mediante i movimenti del braccio.

Conclusione

Come sempre: è tutta una questione di gusto. Gli orologi al quarzo sono più utilizzati. Gli orologi automatici sono invece degli oggetti di prestigio che incontrano sempre più ammiratori. Al contrario del mediocre Uomo André Belfort orologio replica al quarzo, quello automatico è senz’altro adatto per un investimento.

 

PASSWORD RESET


LOG IN