AAA+ Philippe Patek Repliche orologi Online

Jaeger-LeCoultre Master Ultra Thin 1907 e Master Ultra Thin Grand Feu A grande sconto

SHARE
, / 2519 0

Nel 2013 il sottilissimo Jaeger-LeCoultre Master Ultra Thin è stato il testimonial del 180° anniversario della manifattura, al SIHH 2014 la collezione si arricchisce di due nuovi modelli Master Ultra Thin 1907 e Master Ultra Thin Grand Feu.

Save

Dietro la forma ci dev’essere sempre la sostanza. Un discorso che vale per migliaia di oggetti che usiamo ogni giorno, perché il design non sia soltanto un vezzo estetico. Osservando il mitico Reverso di Jaeger-LeCoultre, la domanda sorge spontanea: perché ha la cassa reversibile? È stata realizzata per far spazio alle incisioni personali, con dediche o date importanti? Sì e no. Il vero motivo della nascita di questo segnatempo è in un’epoca e un luogo precisi: l’India degli anni 30.All’epoca l’India era ancora una colonia dell’Impero Britannico e tra i passatempi degli ufficiali, oltre al cricket diventato poi sport nazionale, c’era il polo. Capitava spesso, tra un colpo e l’altro, che i vetri degli orologi dei giocatori si rompessero. Non c’erano altri strumenti portatili per leggere l’ora, e possiamo immaginare che disagio fosse avere il quadrante in frantumi. Gli ufficiali volevano un modello più resistente ed ebbero l’occasione di fare questa particolare richiesta a un distributore di Jaeger-LeCoultre che si trovava in Asia in quel periodo. L’uomo riportò fedelmente alla maison svizzera le richieste, e si cominciò a pensare a una soluzione.L’idea fu quella di creare un orologio in cui la cassa, scorrendo su un supporto al quale era agganciata, fosse in grado di rovesciarsi completamente e mostrare come faccia il fondello. Che poi il fondello in seguito si potesse personalizzare, è un altro discorso. Era nato il Reverso, un mito dell’orologeria. Visto il successo ottenuto da questo particolare modello, non si contano le variazioni sul tema (in alcuni casi le due facce sono altrettanti quadranti, ognuno con una funzione particolare), declinate al maschile o al femminile, ma tutte unite da un unico grande filo conduttore: il Reverso è il mitico orologio con la cassa reversibile.

Master Ultra Thin 1907

La cassa ultrapiatta in oro rosa del Master Ultra Thin 1907 è stata studiata per guadagnare preziosi millimetri in ogni fase del processo di fabbricazione. In un diametro di soli 39 millimetri sottigliezza fa rima con minimalismo: al suo interno è alloggiato il Calibro 849, che fornisce le sole indicazioni di ore e minuti alla frequenza di 21.600 alternanze/ora, con uno spessore davvero ridotto di 1,85 mm.

Il quadrante segue lo spirito leggero ed elegante di questo Master Ultra Thin – orologio ultrapiatto – con due lancette dauphine su uno sfondo grené bianco circondato da indici a bastone applicati che raddoppiano a ore 3, 6 e 9. I punti che segnano la minuteria, disposti tra gli indici sono in oro rosa poudré, mentre a ore 12 si trova il logo JL. Il Master Ultra Thin 1907 è abbinato a un cinturino in alligatore con fibbia ardiglione in oro rosa 18 carati.

Master Ultra Thin Grand Feu

Con il precedente ha in comune lo stesso movimento ultrapiatto. Jaeger-LeCoultre Master Ultra Thin Grand Feu è pensato per quelli che apprezzano la smaltatura Grand Feu, fine tecnica di lavorazione dello smalto che consiste nell’applicazione di vari strati di smalto che vengono cotti in successione al forno a una temperatura superiore a 800° C. La cassa, in questo caso disponibile anche in oro bianco, presenta lo stesso profilo affilato del 1907, per quanto il suo spessore misura 5.04 mm causa – come dichiara Jaeger-LeCoultre – proprio il quadrante che, essendo ricoperto da vari strati di smalto è assai più spesso del solito. Tra le ore 7 e le 8 riporta la scritta “Email Grand Feu”.

Save

Caratteristiche Master Ultra Thin 1907 e Master Ultra Thin Grand Feu

Movimento
Movimento meccanico a carica manuale, Calibro Jaeger-LeCoultre 849, fabbricato, 
assemblato e decorato a mano
35 ore di riserva di carica
21.600 alternanze/ora
123 componenti
19 rubini
1.85 mm di spessore

Quadrante
Master Ultra Thin 1907: grené bianco, indici e minuteria tradizionali
Master Ultra Thin Grand Feu: smalto Grand Feu bianco, indici e minuteria tradizionali
Lancette:
Dauphine

Funzioni
ore e minuti

Cassa
Master Ultra Thin 1907: oro rosa 18 carati, 4,05 mm di spessore
Master Ultra Thin Grand Feu: oro bianco 18 carati, 5,04 mm di spessore
39 mm di diametro
finitura lucida
Impermeabilità: 3 atm

Cinturino
Master Ultra Thin 1907: alligatore, fibbia ad ardiglione in oro rosa 18 carati
Master Ultra Thin Grand Feu: alligatore, fibbia ad ardiglione in oro bianco 18 carati

Referenza
Q129 25 20, Master Ultra Thin1907
Q129 35 E1, Master Ultra Thin Grand Feu

Due novità Jaeger-LeCoultre SIHH 2014.

PASSWORD RESET


LOG IN